6542283 Milan 1°C 75 Fog fog % 1001 bars 94 umidita' tramonto:17:18 - FB - News - app

Comunicati a info@emozionarte.it · WhatsApp: 324 53 12 167 · Condividi ·

Live da Twitter
625526210954853_1218440284996773
Emozionarte.it 23.01.2019 07:01

A Milano, e in tour

625526210954853_1218075831699885
Emozionarte.it 22.01.2019 16:01

A Milano - “FINO A QUI NOI SIAMO” ELENA MUTINELLI

Erotismo e ironia per riflettere sul genere umano

A cura di Sarah Lanzoni

Vernissage giovedì 31 gennaio ore 18.00 alle 22.00

Dal 31 gennaio al 29 marzo 2019

Da martedì a sabato dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 22.00

Catalogo in mostra

Ingresso libero

La Galleria d’arte contemporanea Après-coup Arte di Milano, via Privata della Braida 5, e il direttore artistico Sarah Lanzoni, hanno il piacere di ospitare la personale di Elena Mutinelli “Fino a qui noi siamo”.

Saranno 28 le opere in mostra, inclusa un’installazione composta da 3 sculture.

La mostra di questa talentuosa artista, visitabile fino al 29 marzo, intende valorizzare il concetto di: “Un’umanità viva, forte e pulsante che lotta instancabilmente per la sopravvivenza e per difendere le memorie di cui rischia di rimanere orfana”, così come afferma Elena Mutinelli.

Il percorso espositivo si configura come una metafora della vita, ovvero, come una storia di cui non si conosce il finale. Le opere, molte delle quali inedite, cariche d’erotismo e ironia, suggeriscono al riguardante di costruire una propria linea narrativa e lo inducono a riflettere su vizi, virtù, tabù, contraddizioni e aspirazioni del genere umano.

La connessione tra le sculture, le tavole scolpite e i disegni presentati presso la Galleria Après-coup Arte, non è solo di natura iconografica e iconologica ma riflette anche il sentire della Mutinelli, intende rispettare lo slancio irrazionale che contraddistingue l’approccio al suo lavoro.

Ogni opera va intesa come un’allucinazione, un’idea colta nell’istante in cui si manifesta per la prima volta, una folgore in grado di rapire improvvisamente l’osservatore.

La sua arte restituisce sacralità al corpo in quanto tempio in grado di comunicare messaggi importanti e di “parlare” attraverso la forma, l’energia e la forza che emana. I corpi nudi, scolpiti o disegnati, appartengono a esseri liberi, siano essi uomini, donne, dèi, semi-dèi, eroi antichi e moderni, figure mitologiche o creature ibride scaturite direttamente dalle sue ossessioni.

Le sue figure ibride, rese con eguale forza espressiva e pari capacità tecniche, sia che impieghi il marmo, sia che si esprima con l’argilla o il bronzo, sconfinano in una mostruosità enigmatica e affascinante.

“Fino a qui noi siamo” è una citazione rubata alle “Elegie duinesi” di Rilke e richiama anche il titolo scelto per una scultura inedita, esposta per la prima volta in questa mostra.

Se contestualizzata rispetto alla produzione della Mutinelli può diventare un’espressione poetica capace di indurre alla riflessione sull’urgenza di ripristinare i confini dello spazio vitale di ogni individuo, il limite tra reale e virtuale, tra essere e non essere di shakespeariana memoria.

Il mistero, l’inconscio e l’esplorazione dell’invisibile sono alcuni degli elementi chiave che accomunano le opere della personale e l’intera produzione della scultrice, indagati a fondo in passato da importanti esponenti di correnti artistiche internazionali nate tra Ottocento e Novecento.

Certe figure con gli occhi chiusi realizzate da alcuni maestri del simbolismo europeo, sembrano rivivere nei volti della Mutinelli, come nell’opera “Di te solo le ossa” in cui l’azione di chiudere le palpebre è evocazione della notte, segna i confini fisici dell’essere umano e, con esso, i confini dell’invisibile.

La scultrice si addentra in profondità nei meandri del pensiero di Seneca e Ovidio, nella poesia e nella letteratura di Rainer Maria Rilke, Umar Khayyām, Antonio Porchia, Dino Buzzati, Italo Calvino e Herman Hesse, nei miti antichi.

Nota biografica

Elena Mutinelli si dedica alla scultura fin da adolescente, frequentando a Milano lo studio di Gino Cosentino, allievo di Arturo Martini, che le insegna l’amore per il marmo e la forma.

Dopo aver conseguito la Laurea di Scultura all’Accademia di Belle Arti di Brera si trasferisce a Pietrasanta per apprendere la tecnica del marmo. Nel 1995 si stabilisce a Milano dove lavora con prestigiose gallerie d’arte.

Dal 1994 collabora con la Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano per riprodurre fedelmente dal modello originale gli ornati del Duomo di Milano.

Le sue opere hanno avuto il riconoscimento del pubblico e delle gallerie che le hanno dedicato importanti mostre personali e collettive e fanno parte di collezioni internazionali private e pubbliche. Nel 2012 apre un nuovo studio in Brianza esponendo attivamente in mostre istituzionali.

Nel 2015 lavora con l’Assessorato alla Cultura di Pietrasanta e la Regione Toscana per un progetto in collaborazione con il Concilio Culturale dell’Alabama (Usa).

Ha ricevuto importanti riconoscimenti a livello nazionale e internazionale.

Mission della Galleria d’Arte:

La galleria d’arte contemporanea Après-coup Arte ospiterà sei mostre all’anno, offrendo agli artisti la possibilità di un confronto quotidiano con il mondo dell’arte e con il pubblico. Gli artisti potranno presentare i risultati delle loro ricerche e sperimentazioni. Le opere d’arte contemporanea sono esposte e in vendita dal martedì al sabato dalle 8.30 alle 22, mentre per la vendita gli orari sono da martedì a sabato dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30 o ancora su appuntamento.

Après-coup Arte

David Ponzecchi

(Fondatore e Direttore Esecutivo | Après-coup)

www.apres-coup.it

galleria@apres-coup.it

02.38243105

Sarah Lanzoni

(Direttrice artistica Galleria Après-coup Arte)

sarah.lanzoni@apres-coup.it

mobile: 346. 508 3522

Moira Perruso

Ufficio stampa Après-coup Milano

moira.perruso@gmail.com

mobile: 345.4182969

1548144000
22.01.2019 09:00Museo delle Culture “Non sempre ciò che crediamo di vedere avviene realmente. È la magia della fotografia”. Credits: © Steve McCurry https://t.co/7Ub9R3MIaC
1548025144
20.01.2019 23:59Cineteca Milano dal 24/01 allo Spazio Oberdan, Pawel Pawlikowski.... https://t.co/FkOr2GA04Q https://t.co/3EuHPTicrN
1547036090
09.01.2019 13:14Museo dArte eScienza Le iscrizioni sono aperte per i Corsi 2019 al MAS - https://t.co/80xMN3ZGzu https://t.co/taezkDi252
1545830840
26.12.2018 14:27Reggia di Monza Ecco il #presepe nel laghetto della #reggiadimonza nei #GiardiniReali fino al 29 dicembre https://t.co/01WSiDcZXk
1544976933
16.12.2018 17:15Bagatti Valsecchi Silenzio, la #favola di Gigino è appena cominciata! https://t.co/0NZ3KMsCrh
1543316431
27.11.2018 12:00Museoscienza Per tre giorni ci immergiamo in #Tinkering insieme a musei e scuole da tutta Europa! @TinkeringEU https://t.co/gslGyopexO
1537957150
26.09.2018 12:19Fondazione Pomodoro Roberto Pugliese. Concerto per Architettura https://t.co/LaXd7xbRdy https://t.co/4D8ujMAFfo
1548320400
24.01.2019 10:00Museo del Novecento Did you know an entire #Museodel900 hall is dedicated to the artworks of Giorgio Morandi? Do not miss his landscape… https://t.co/LCA0EnT8sa
1548319924
24.01.2019 09:52Fondazione Stelline Dal 31 gennaio al 10 marzo, la #FondazioneStelline ospita la #mostra “Il limite del vero. Dall’astrattismo all’astr… https://t.co/mXGqg3OT6U
1548319500
24.01.2019 09:45Museo delle Culture Domenica 20 gennaio abbandona il comodo divano e vieni alla visita guidata "KLEE MAESTRO DELLA LINEA, POETA DEL COL… https://t.co/qGr3Y5TDqo
1548316800
24.01.2019 09:00PAC Milano PAC | Visita guidata | Oggi ore 19.Un percorso attraverso la mostra TRASPORTO ECCEZIONALE accompagnati dai nostri… https://t.co/YIRnTR3uTa
1548272962
23.01.2019 20:49WOW Spazio Fumetto #15YearsOfMagix : da questo sabato 26 gennaio la magia del #WinxClub arriva a #WOWSpazioFumetto ! ✨Tutti i dettagli… https://t.co/iPvoNdmBWR
1548257400
23.01.2019 16:30Cultura a Milano Nella splendida cornice di Palazzo Spinola #Societ àdelGiardino si terrà, sabato 26 gennaio ore 19.30, uno storico a… https://t.co/u9HeFP5K5A
1548245422
23.01.2019 13:10Museo Diocesano Il prossimo sarà il penultimo weekend per vedere l'Adorazione dei Magi di Paolo Veronese ai Chiostri di Sant'Eustor… https://t.co/0zZqWXQUHt
1548240256
23.01.2019 11:44Reggia di Monza Tutti ne parlano... #Warholmonza dal 25 gennaio all'Orangerie della #ReggiadiMonza Warhol a Monza Tg3… https://t.co/rO2Sb8JVJ0
1548240222
23.01.2019 11:43GAM Milano Prospettive d’inverno dal giardino della GAM.Un fascino che non conosce stagioni. 🌫Foto: instagram @am_moxhttps://t.co/gd2Yv9lJqd
1548091930
21.01.2019 18:32Bagatti Valsecchi Nel caso non lo sapeste, il #bluemonday capita di lunedì perché è il giorno di chiusura del Bagatti. Tranquilli, il… https://t.co/UG6ZFQm2pf
1547968720
20.01.2019 08:18Museo Poldi Pezzoli Pronti per l’#eclisse di luna di stanotte?Vi auguriamo la stessa atmosfera sospesa di meraviglia che potete trovar… https://t.co/cbbziahRbd
1547632743
16.01.2019 10:59Museoscienza Un anno a lavorare insieme agli attori dei sistemi alimentari in Europa. Ecco i progressi del progetto #Fit4Food2030 https://t.co/HdF1WehpwS
1544635928
12.12.2018 18:32Fondazione Pomodoro Roberto Fanari, quando lo sguardo è arte.Fino al 21 dicembre la Fondazione Arnaldo Pomodoro di Milano accoglie la… https://t.co/oDAk5dbX8F
1543399440
28.11.2018 11:04Abbonamento Musei LM Tra poco questo account verrà chiuso. Rimanete in contatto con noi seguendo il profilo @Abb_Musei
1543309151
27.11.2018 09:59Museimpresa Se guardi da più di una #Prospettiva , #tiAccorgi meglio di quante #innovazioni hanno contribuito a cambiare industr… https://t.co/8RAWRXpVbn
1527833015
01.06.2018 08:03Fondazione Trussardi Il modello Milano e il modello lombardo come metodo di lavoro per una nuova agenda dell’Italia. Ne ha parlato ieri… https://t.co/oJTUrThwnz
1510851661
16.11.2017 18:01Gite in Lombardia 3km di pace e tranquillità da percorrere lungo il Naviglio Grande! https://t.co/bCTAKyXc9b

Condividi Scarica l'app - Nel menù le altre zone. Seguici su Facebook.